Scritti di Daisaku Ikeda

Chi è Daisaku Ikeda

© Seikyo Shimbun

© Seikyo Shimbun

Daisaku Ikeda è un filosofo buddista, educatore nonché prolifico scrittore e poeta. È presidente dell’associazione buddista laica Soka Gakkai Internazionale (SGI), che conta membri in 192 paesi al mondo.

Fin da giovane si è dedicato alla diffusione della pace e dell’empowerment individuale su scala globale attraverso il Buddismo di Nichiren Daishonin, fondando istituti di ricerca sulla pace e l’educazione in tutto il mondo tra i cui l’Istituto di Filosofia Orientale e l’Università Soka.
Nel 1983 è stato insignito del premio delle Nazioni Unite per la Pace.

 

 

 

26 01 2003

L’etica della coesistenza globale

UN PERICOLOSO DIVARIODi fronte al crescente divario tra potere tecnologico e regole di condotta morale, la dedizione assoluta alla nonviolenza, incarnata di solito da persone di rara fede religiosa, deve essere praticata anche dalla gente comune. Non bisogna mai perdere la fiducia nel potere delle parole e nel dialogo […]

26 01 2002

L’umanesimo della Via di mezzo

Riformare la Conferenza sul disarmoIncoraggiare il disarmo è un importante mezzo per prevenire l’aumento e la diffusione dei conflitti. Negli ultimi anni si è avvertito maggiormente il bisogno di creare un regime di non proliferazione veramente efficace per le armi nucleari, chimiche e biologiche di distruzione di massa, il […]

26 01 2000

La pace attraverso il dialogo. L’era della discussione

Campagna per la ratifica e l’entrata in vigore del Trattato per la totale messa al bando dei test nucleari Oltre a queste campagne, credo che una delle sfide da affrontare nel quadro della Nuova diplomazia sia la promozione del disarmo nucleare. In questo contesto, vorrei innanzitutto proporre una campagna […]

26 01 1999

Verso una cultura di pace. Una visione cosmica.

 3. Il disarmo Terzo elemento chiave per la deistituzionalizzazione della guerra è quello di affrontare la questione del disarmo e soprattutto del disarmo nucleare. La comunità internazionale ha già adottato trattati e convenzioni che mettono al bando strumenti di distruzione di massa come le armi chimiche, biologiche e le […]

26 01 1998

L’umanità e il nuovo millennio: dal caos al cosmo

All’inizio di questo secolo era diffusa l’opinione che il progresso umano non avesse limiti. Ora che sta volgendo al termine sappiamo che gli alti ideali e i grandi obiettivi immaginati al suo inizio sono stati delusi dalle ideologie estremiste che hanno attraversato il mondo, lasciando sulla […]

Cari Amici, ho appena aderito alla campagna Senzatomica per il sostegno dell’Italia all’abolizione delle armi nucleari. Fallo anche tu: www.senzatomica.it/goodbyenukes/

CONDIVI QUESTO POST COPIANDO ED INCOLLANDO QUESTO LINK SU FACEBOOK

https://www.senzatomica.it/goodbyenukes/