© Seikyo Shimbun

Chi è Daisaku Ikeda

Daisaku Ikeda è un filosofo buddista, educatore nonché prolifico scrittore e poeta. È presidente dell’associazione buddista laica Soka Gakkai Internazionale (SGI), che conta membri in 192 paesi al mondo.

Fin da giovane si è dedicato alla diffusione della pace e dell’empowerment individuale su scala globale attraverso il Buddismo di Nichiren Daishonin, fondando istituti di ricerca sulla pace e l’educazione in tutto il mondo tra i cui l’Istituto di Filosofia Orientale e l’Università Soka.
Nel 1983 è stato insignito del premio delle Nazioni Unite per la Pace.

 

 

Verso una nuova era di creazione di valore

Verso una nuova era di creazione di valore

Verso un mondo libero dalle armi nucleari Nella proposta che ho scritto lo scorso settembre ho delineato un piano in cinque punti per gettare le fondamenta di un mondo libero dalle armi nucleari. Nel piano da me elaborato ho suggerito, tra le altre cose,...

leggi tutto
Creare le infrastrutture della pace

Creare le infrastrutture della pace

CREARE LE INFRASTRUTTURE DELLA PACE Con la fine della guerra fredda e delle minacce di una guerra nucleare totale, è emerso il nuovo pericolo della proliferazione nucleare. Bisognerebbe stabilire un consenso internazionale sulla illegalità delle armi atomiche Per...

leggi tutto
Uscire dall’ombra del nucleare

Uscire dall’ombra del nucleare

Uscire dall’ombra del nucleare estratto da un saggio di Daisaku Ikeda pubblicato su The Japan Times il 14 settembre 2006 "In un dato momento della storia si odono alcune voci preziose invocare la giustizia. Ma ora più che mai quelle voci devono elevarsi sopra il...

leggi tutto