Acronimo di Mutual Assured Destruction (Distruzione Reciproca Garantita). Teoria della strategia militare in base alla quale se due schieramenti contrapposti possiedono delle armi nucleari, ogni utilizzo di simili ordigni da parte di uno dei due finirebbe per distruggere non solo l’attaccato ma anche l’attaccante che non avrebbe alcun modo di sfuggire alla rappresaglia nucleare.