Facciamo qualcosa prima che sia troppo tardi

massimo_dolcini

Camminata per la pace, 1980

Ufficio Stampa del Comune di Pesaro

design Massimo Dolcini

70 x 100 cm, serigrafia

Il manifesto rappresenta una immagine realistica, disegnata da Massimo Dolcini, della passeggiata sul lungomare di Pesaro. All’orizzonte un enorme fungo atomico sale, inaspettato, dal mare senza onde verso il cielo.

Il manifesto è stato progettato nella fertile stagione di comunicazione che il Comune di Pesaro aveva inaugurato, dai primi anni ’70, con i suoi cittadini sotto il segno della “grafica di pubblica utilità” e rientrava nei messaggi legati ai grandi temi che coinvolgono la società e le sue scelte strategiche. Il manifesto tuttavia non fu affisso per il parere sfavorevole di una parte della Giunta, che considerava il messaggio allarmante e forse lesivo dell’immagine turistica della città.

Dolcini ha lavorato come grafico di riferimento per il Comune di Pesaro dagli anni ’70 agli anni ’90 e la sua produzione – soprattutto i manifesti murali – è nota in ambito internazionale per l’originalità creativa e la continuità con cui un’amministrazione pubblica ha tenuto aperto il dialogo con i cittadini e ha dato voce a tutte le forze culturali e sociali del suo territorio. 

Cari Amici, ho appena aderito alla campagna Senzatomica per il sostegno dell’Italia all’abolizione delle armi nucleari. Fallo anche tu: www.senzatomica.it/goodbyenukes/

CONDIVI QUESTO POST COPIANDO ED INCOLLANDO QUESTO LINK SU FACEBOOK

https://www.senzatomica.it/goodbyenukes/