Disarmo e non proliferazione nucleare tra retorica e realtà

700-039 312-50exam MA0-101exam SK0-004pdf ASF 70-494 pdf 70-673exam C9560-503 98-367 70-534dump NS0-505 70-342exam pdf CHFP 070-410practice exam 1V0-603 pdf 1Z0-804pdf C8010-250 312-50V9 pdf C2150-508 98-368pdf

febbraio 2012

27feb

Disarmo e non proliferazione nucleare tra retorica e realtà

Altro

Dettagli

Riportiamo l’articolo di Roberto del Bianco pubblicato su Peacelink l’11 marzo 2012 per loro gentile concessione. (link fonte originale)

Da diversi anni la Regione Toscana ha affidato all’Istituto di Ricerche Economiche e Sociali (IRES) il compito di redarre un documento dedicato al tema delle armi e del Disarmo, con contributi, tutti di alto livello, realizzati da ricercatori e scienziati. Qui sotto riportiamo quanto nel sito di IRES Toscana è descritto, a introduzione di questa importante opera annuale utile a rafforzare una cultura di pace:

La Regione Toscana ha affidato all’Osservatorio sul Commercio delle armi di IRES Toscana la redazione dell’Annuario dedicato ai temi delle armi e del disarmo, con particolare attenzione al ruolo dell’Italia nel contesto europeo ed internazionale. Il volume mira a colmare una lacuna esistente a livello italiano, allineando il nostro paese agli altri grandi paesi europei in cui vengono pubblicati rapporti scientifici annuali sui temi delle armi, del disarmo e della sicurezza internazionale. L’annuario è stato dedicato a Giorgio La Pira che con la sua testimonianza di vita ha mostrato la praticabilità e la concretezza della pace e della soluzione diplomatica dei conflitti e delle tensioni internazionali. L’analisi poggia su un doveroso rigore metodologico e scientifico e su una prospettiva multidisciplinare che mira a fornire chiavi critiche e interpretative di una realtà complessa quale quella attuale. Lo spirito è quello della costruzione di una cultura di pace che poggi su solide basi scientifiche e politiche e che non ignori la complessità della realtà nelle sue articolazioni. E’ uno strumento di documentazione e informazione dedicato a studiosi, ricercatori e operatori interessati alle tematiche della pace, delle armi e dei processi di disarmo.

Lo scorso 27 febbraio a Pisa, a Palazzo Gambacorti, è stato presentato l’ultimo Annuario, con la partecipazione di numerosi esperti. È intervenuto anche Roberto Del Bianco (Peacelink) che ha illustrato le iniziative di IPPNW e IPPNW-Italy in merito all’azione di disarmo nucleare. È a disposizione la relazione Tra azione e diplomazia illustrata alla conferenza: essa comprende anche le pagine di riferimento suggerite nel corso dell’intervento. La conferenza di presentazione è stata videoripresa e l’intero filmato (suddiviso nei vari interventi, data la lunghezza dell’evento) è fruibile nei link sottostanti. Buona visione!

 

Conferenza di presentazione del VII Annuario Armi e Disarmo La Pira di IRES Toscana.
Coordina: Maria Luisa Chiofalo – Assessore per le Politiche Educative e la Città dei Valori, Comune di Pisa

1- Pierluigi Consorti, Direttore Centro Interdisciplinare di Scienze per la Pace, Università di Pisa

2- Francesco Lenci – Unione degli Scienziati Per Il Disarmo ONLUS e CNR, Pisa

3- Chiara Bonaiuti, curatrice dell'”Annuario Disarmo”, edito da IRES Toscana.

4- Lisa Clark – Beati i costruttori di Pace

5- Andrea Bottai – Vicedirettore Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai – Campagna Senzatomica

6- Giorgio Beretta – Rete italiana per il Disarmo

7- Roberto Del Bianco – webmaster IPPNW-Italy, redattore ass. Peacelink

8 – On. Federica Mogherini Rebesani – Camera dei Deputati, IV Commissione Difesa

9- Il dibattito al termine dell’incontro.

Quando

Tutto il giorno (Lunedì)

Dove

Palazzo Gambacorti

Piazza XX Settembre, Pisa

Cari Amici, ho appena aderito alla campagna Senzatomica per il sostegno dell’Italia all’abolizione delle armi nucleari. Fallo anche tu: www.senzatomica.it/goodbyenukes/

CONDIVI QUESTO POST COPIANDO ED INCOLLANDO QUESTO LINK SU FACEBOOK

https://www.senzatomica.it/goodbyenukes/