(Medvedev, Dmitrij Anatol’evič (1965)) Durante le elezioni del 2000 è stato posto a capo del quartier generale della campagna elettorale di Putin, essendo uno dei politici più vicini all’ex Presidente. Nel 2005 è stato nominato da Putin Vice -Primo Ministro, presidente del Consiglio per lo sviluppo dei progetti prioritari nazionali e presidente del Presidio del Consiglio. Nel 2008 è stato candidato alle elezioni come successore di Putin e da allora riveste la carica di Presidente. Nell’aprile 2010 firma a Praga il new Strategic Arms Reduction Treaty col Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.