(International Physicians for the Prevention of Nuclear War) Organizzazione fondata nel 1980 da alcuni medici statunitensi e russi. Incaricati di studiare gli effetti di un’eventuale guerra nucleare, essi si resero conto che sarebbe stato impossibile curare i superstiti e decisero di fondare un’associazione con lo scopo di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica sul pericolo nucleare. Nel 2007 l’IPPNW ha lanciato una campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari: l’International Campaign to Abolish Nuclear Weapons (I CANw).